Luka Marttila alla MINT Vero Volley Monza. Per il giovane e talentuoso schiacciatore finlandese classe 2003 si tratta di un ritorno: la sua prima esperienza in SuperLega Credem Banca con la casacca brianzola risale al 2022/2023, annata ricca di insegnamenti ma anche grandi soddisfazioni, essendo entrato più volte a gara in corso dando una preziosa mano ai suoi compagni.

Forte al servizio e intelligente ed efficace in attacco, Marttila ha sviluppato affidabilità anche in fase di ricezione, dove si è distinto positivamente nelle ultime stagioni quando chiamato in causa. Attualmente aggregato alla nazionale seniores del suo paese, nel 21/22 è stato eletto miglior esordiente del massimo campionato di Finlandia, dove aveva chiuso con 398 punti su 30 gare giocate. Marttila nelle ultime due stagioni, disputate a Monza e l’anno scorso in prestito al Montpellier Volley (Francia), ha dimostrato grande qualità nelle giocate e soprattutto una crescita di rendimento costante.

La storia di Luka Marttila con il volley inizia fin da piccolo, quando si avvicina a questo sport nel ruolo di libero nelle giovanili della squadra della sua città, il Volley Ginepro Masku. Dopo aver vinto il premio come miglior libero della NEVZA 2018 Under 17, con la rappresentativa della Finlandia, dall’annata sportiva 2018-2019 entra a far parte della prima squadra del Kuortane, nella seconda categoria finlandese. La sua crescita fisica, in termini di altezza, non solo lo ha portato a cambiare ruolo, diventando schiacciatore, ma soprattutto ad affermarsi come uno dei martelli più promettenti nel suo paese con il club dell’Hurrikaani Loimaa. Nelle ultime stagioni, poi, le positive esperienze nei campionati italiano e francese, prima del ritorno in Brianza nell’annata 2024/2025.

“Sono felicissimo di tornare a vestire la maglia di Monza – le parole di Marttila – dopo aver disputato una stagione ricca di soddisfazioni in Francia a Montpellier. Non vedo l’ora di mettermi al lavoro, conoscere i nuovi compagni di squadra e scendere in campo per provare a raggiungere tutti gli obiettivi”.