In una giornata di sport che ha unito passione e talento giovanile, la squadra di Fidal Milano ha conquistato per la seconda volta il "Trofeo Città di Brescia". L'evento, che ha visto competere le categorie Allievi/e e Juniores, si è tenuto sulla pista di Sanpolino a Brescia.

Milano vince un totale di 226 punti il 2° Trofeo Città di Brescia

Con un totale di 226 punti, Fidal Milano ha superato le rappresentative regionali di Friuli Venezia Giulia con 194 punti e quella combinata di Fidal Como/Lecco con 189 punti, seguite dai padroni di casa di Brescia e altre squadre regionali. La vittoria rappresenta un significativo passo avanti rispetto al secondo posto dell'anno scorso, sottolineando il dinamismo e la resilienza del team milanese.

Milano vince il 2° Trofeo Città di Brescia: gli Allievi dominano

Il successo milanese è stato particolarmente evidente nelle categorie giovanili, con il team Allievi/e che ha dominato con 102 punti, mentre tra i Juniores si è classificato secondo con 96 punti, superato di misura dal Friuli Venezia Giulia. I successi individuali di Milano hanno incluso dieci vittorie, con sei tra gli Under 18 e quattro tra gli Under 20. Tra i momenti salienti, la vittoria di Matteo Sioli nel salto in alto Juniores con un nuovo record personale di 2.16 metri. Nel mezzofondo, Davide Delaini ha brillato nei 3000 metri Juniores con un tempo di 8:55.18.

Milano vince il 2° Trofeo Città di Brescia, successo nelle Allieve per Lui della Bracco

Le donne non sono state da meno, con Sofia Camagna che ha vinto gli 800 metri con un tempo di 2:16.24 e Sofia Frigerio che ha dominato nel lancio del giavellotto con una misura di 39.30 metri. Tra gli Allievi si comportano molto bene Riccardo Fumagalli (Daini Carate) che vince i 400 con il personale di 49.05, Fabio Furlan (Team-A Lombardia) il triplo con 14.14 (-1.0) e Federico Sironi (Atletica Monza) l'asta con il personale di 4.41. I tre successi Allieve portano la firma di Chiara Rognoni (Atletica Codogno) nei 100 metri con 12.55 (-2.0), Matilda Lui (Bracco) nei 100 hs con 14.05 (-1.6), Giorgia Franzolini (Euroatletica) nei 1500 (4:48.98).

Gli altri risultati milanesi:

ALLIEVE

400 - Alice Minelli (Bracco) - 3° (58.03)
LUNGO - Alessandra Pepe (Cus Pro Patria Milano) - 4° (5.21)
ALTO - Rebecca Tubetti (US Sangiorgese) - 3° (1.57)
PESO - Vera Quintana (US Sangiorgese) - 4° (11.79)
LUNGO extra - Anabel Castiglioni (Atletica Riccardi) - 3° (5.24)
400 extra - Vittoria Piazza (Team-A Lombardia) - 6° (60.55)

ALLIEVI

100 - Daniele Inzoli (Atletica Riccardi) - 2° (11.00, -1.5)
Giavellotto - Francesco Limosani (Team-A Lombardia) - 2° (44.46)
TRIPLO extra Emanuele Tracogna (Atletica Riccardi) - 2° (13.73)
110hs - Emanuele Fiorucci (Atletica Monza) - 4° (15.62)

JUNIORES F

200 - Emma Pollini (Bracco) - 4° (26.18)
3000 - Tarikua Majocchi (Bracco) - 2° (10:49.34)
Asta - Arianna Di Stefano (Atletica Riccardi) - 2° (3.15)
Disco - Sara Tomaino (Cus Pro Patria Milano) - 5° (36.85)
100hs - Cecilia Aletti (Atletica Monza) - 3° (15.77)
4x100 All+Jun - Castiglioni, Piazza, Minelli, Rognoni - 2° (49.07)

JUNIORES M

200 - Carlo Bergamaschi (Pro Sesto Atletica) - 4° (22.95, -2.2)
800 - Edoardo Grassi (Team-A Lombardia) - 4° (1:59.79)
Triplo - Claudio Valenti (Atl. Vedano) - 6° (12.21)
110 hs - Stefano Bolis (Pro Sesto Atletica) - 2° (15.50)
4x100 All+Jun - Inzoli, Panzacchi, Furlan, Tracogna - 4° (43.48)