Un’importante conferma nel reparto schiacciatrici della prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley: l’olandese Nika Daalderop farà ancora parte del roster della prossima stagione.

Dotata di un braccio potente e un servizio efficace, Daalderop ha chiuso l’anno passato con 33 gare giocate e 174 punti a referto tra campionato, Coppa Italia e Champions League.
Cresciuta nelle giovanili dell’Amsterdam, dalla stagione 2014/2015 è passata al Talent Team (Club Italia olandese) militante nella Eredivisie, dove è restata per due annate e ha fatto valere subito le sue qualità. Dopo due stagioni in Germania ad Aachen e Stoccarda, approda in Italia a Firenze e rimane per due stagioni; arriva poi il salto di qualità a Novara dove, tra il 2020 e il 2022, calca i palcoscenici più importanti tra Italia ed Europa. Nel 2022/2023 vola in Turchia al VakifBank Istanbul, club con cui ha disputato 19 gare (161 punti firmati con 15 ace e 16 muri) e vinto la Coppa di Turchia e la CEV Champions League, eliminando ai Quarti di Finale proprio le milanesi. Ora è pronta a giocare la sua seconda stagione in maglia Vero Volley e a mettersi al servizio di coach Lavarini.

Martello della nazionale olandese, Daalderop ha ottenuto uno storico pass con le “Oranje” per i Giochi Olimpici di Parigi. Curiosità: vanta ottimi risultati anche nel beach volley. Sulla sabbia, in coppia con Joy Stubbe, si è laureata campionessa europea Under-20 nel 2015 e nel 2016, oltre ad aggiudicarsi il titolo assoluto olandese 2016. Sempre nel 2016 ha vinto con Mexime van Driel la medaglia d’Argento al Campionato Mondiale Under-19.

Sono molto felice di rimanere per un’altra stagione a Milano – le parole di Daalderop Non vedo l’ora di riprendere gli allenamenti e ritrovare le mie compagne di squadra: ci impegneremo al massimo per raggiungere gli obiettivi stabiliti. Trovare da subito l’affinità giusta sarà facile dato che l’ossatura principale della squadra è la stessa della scorsa stagione. Non vedo l’ora di rivedere il palazzetto pieno e di sentire ancora tutto il calore dei tifosi Vero Volley“.