L’Allianz Powervolley Milano espugna il PalaMaiata

ViboMilano

Bottino pieno per l’Allianz Powervolley Milano che vince la sfida con la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (quarta giornata di campionato). I ragazzi di coach Piazza mettono in mostra un gioco concreto e risoluto che non lascia scampo ai padroni di casa. La Powervolley Milano chiude la pratica 0-3 (20-25, 29-31, 23-25).

Powervolley Milano, punti preziosi e prova convincente

Gioco di squadra e grande determinazione in campo per i ragazzi di coach Piazza che portano a casa punti preziosi in termini di classifica. Piano e compagni consegnano così una prova decisamente convincente in tutti i fondamentali: buona correlazione muro-difesa, regia magistrale di Paolo Porro sottorete nonché quella in seconda linea di Nicola Pesaresi. Nota di merito per il team milanese che segna a referto 13 muri e per la performance dell’opposto francese Jean Patry che firma 20 punti, guadagnandosi così la meritata elezione di MVP della partita. Prossimo appuntamento l’incontro casalingo con Cucine Lube Civitanova domenica 7 novembre alle ore 15:30 che avrà come palcoscenico niente meno che il Mediolanum Forum.

Porro: “Era importante vincere. Ora testa a Civitanova”

“È stata una partita intensa, secondo me Vibo ha giocato bene, ma noi abbiamo fatto il nostro e abbiamo portato a casa tre punti importanti su un campo difficile. Siamo felici di questo risultato e adesso testa a domenica con Civitanova. Il primo 3-0 della stagione: abbiamo giocato contro Monza e Piacenza, squadre che possono lottare con le top four, e abbiamo fatto bene secondo me, con Piacenza abbiamo sprecato qualche occasione, ma oggi era importante vincere qua e l’abbiamo fatto. L’intesa con i compagni cresce e siamo felici”. Così Paolo Porro dell’Allianz Powervolley Milano a fine gara.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA-POWERVOLLEY MILANO 0-3

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Nishida 16, Gargiulo 2, Borges 4, Saitta 3, Resende 8, Douglas 9, Candellaro 5, Basic 1, Paternio 1, Rizzo (L); Non entrati: Russo (L), Bisi, Nicotra

ALLIANZ POWERVOLLEY MILANO: Porro 0, Patry 20, Piano 8, Chinenyeze 6, Ishikawa 10, Jaeschke 13, Pesaresi (L); Maiocchi 0, Daldello 0, Mosca 2. Non entrati: Staforini, Djokic, Romanò.

Arbitri: Cesare, Caretti

Durata set: 26’, 40’, 30’. Durata partita: 96’

MVP: Jean Patry