Il "Spring Team Challenge CSAIn 2024" ha raggiunto un altro straordinario climax sabato 25 maggio al Polisquash di Milano, con la seconda tappa di questa innovativa competizione che ha visto l'Albavilla Squash Team consacrarsi come "Regina di Primavera".

Spring Team Challenge CSAIn, celebrazione spettacolare dello squash

L'evento si è rivelato una celebrazione spettacolare dello squash, attraendo numerosi appassionati e giocatori da diverse squadre. Fra le formazioni più note, il "Fitness Club Toirano" di Marco Bo, vincitore della prima tappa, e il "PoliAaroh" guidato da Aaroh Soni, entrambi vantando un'impressionante somma di oltre 5.000 punti complessivi, si sono distinti come i favoriti della competizione.

L'Albavilla Squash Team ha dominato la giornata

Tuttavia, è stato l'Albavilla Squash Team, guidato da Attilio Menichetti, a dominare la giornata, emergendo come il vincitore indiscusso e aggiudicandosi il titolo di "Regina di Primavera". La competizione ha visto la partecipazione di altre squadre di rilievo, inclusi i rappresentanti del "PoliSquash" di Milano, che hanno schierato ben quattro squadre, e squadre provenienti da diverse città come "Telgate" di Brenno Zuccarello e "PoliPaolo" di Paolo De Bortoli.

Performance eccezionali per Favilla e Bruni, le uniche 2 donne

Un particolare encomio è andato alle uniche due donne in campo, Clara Favilla del "PoliPaolo" e Alessandra Bruni del "PoliFede", le quali hanno offerto delle performance eccezionali, dimostrando il loro notevole talento e contribuendo significativamente al successo dell'evento.

In totale, nove squadre hanno combattuto per il titolo in questa giornata memorabile, consolidando ulteriormente la posizione dello squash come uno sport di grande interesse e competizione a Milano.