Trofeo Bonfiglio: Eala domina, Italia promossa sull’Asse Milano-Roma-Palermo

Trofeo Bonfiglio: Eala domina, Italia ok sull’Asse Milano-Roma-Palermo. Bene Giulio Perego. Il milanese batte il tedesco Homberg 6-4 6-1,

giulioperegoFotoFrancesco Panunzio

La prima giornata dedicata ai tabelloni principali del 61° Trofeo Bonfiglio porta con sé storie opposte per i primi favoriti della vigilia. Fuori subito il francese Sean Cuenin che ha salutato anzitempo la compagnia andando a sbattere sul gioco speculare e sul diritto-bomba del portoghese Henrique Rocha. Agile e sicuro invece l’esordio della numero 1 del seeding femminile, la mancina Alexandra Eala (Filippine).

Trofeo Bonfiglio teatro di 5 successi azzurri

Il lunedì del Trofeo Bonfiglio, accolto dal meteo di Milano con alta umidità ma con lo schermo di qualche velatura a coprire il solleone, è stato anche teatro di ben cinque successi azzurri. Tre nel tabellone maschile e due - entrambi siciliani - in quello femminile. Partiamo proprio da qui: i due successi in ‘rosa’ portano le firme di Giorgia Pedone, 16 anni, e di Virginia Ferrara, 17. La prima ha battuto nel match d’apertura di programma la tedesca Laura Isabel Putz con un duplice 6-3. Successo bissato poi dalla sua corregionale, che ha centrato il passaggio del turno seguendo più o meno lo stesso copione (6-4 6-3) ai danni della turca Melisa Ercan.

Vittorie convincenti anche quelle messe a segno dagli azzurri in campo maschile, grazie a due laziali e un lombardo. Quest'ultimo, milanese di Sesto San Giovanni che studia negli USA, ha lasciato soltanto cinque giochi al suo avversario di turno. Giulio Perego (in foto) ha infatti battuto per 6-4 6-1 il tedesco Maximilian Homberg. Più o meno in contemporanea sono arrivate le vittorie di due ‘gemelli diversi’ laziali, entrambi classe 2004, nati e cresciuti tennisticamente all’EUR Sporting Club di Roma. Si tratta di Niccolò Ciavarella e Daniele Minighini, che hanno avuto la meglio rispettivamente sullo spagnolo Pedro Rodenas e sull’austriaco Marko Andrejic. Entrambi dovranno aspettare la chiusura del programma di martedì per conoscere i nomi dei propri avversari di secondo turno (Perego affronta invece il tedesco Mika Lipp).

Trofeo Bonfiglio: tabellone maschile, primo turno

A. Kukasian (Rus) b. G. Piraino (Ita) 6-2 6-3, G. Bueno (Per) b. J. Nicod (Cze) 5-7 6-2 6-4, B. Artnak (Slo) b. G. Nosei (Ita) 7-5 6-1, I. Kudriashov (Rus) b. S. Popovic (Srb) 6-0 6-0, M. Katz (Bel) b. B. Shick (Usa) 6-2 4-6 6-4, K. Zhzhenov (Rus) b. D. Dinev (Bul) 2-6 6-2 6-1, A. Blockx (Bel) b. N. Niedner (Ger) 6-4 6-3, I. Buse (Per) b. C. Cosnet (Fra) 3-6 6-4 6-1, M.W. Donald (Cze) b. L. Mikrut (Cro) 6-3 6-4, S. Dominko (Slo) b. V. Gaubas (Ltu) 2-6 6-3 6-2, D. Merida Aguilar (Esp) b. F. Bondioli (Ita) 6-1 6-1, N. Ciavarella (Ita) b. P. Rodenas (Esp) 7-5 7-5,

G. Perego (Ita) b. M. Homberg (Ger) 6-4 6-1, R. Bertrand (Fra) b. M.O. Ktiri (Esp) 6-4 6-4, J. Mensik (Cze) b. M. Gomes (Por) 6-3 6-1, E. Moller (Den) b. A. Versteegh (Ita) 6-3 6-2, K. Ivanovski (Mkd) b. D. Chen (Gbr) 6-4 6-4, D. Minighini (Ita) b. M. Andrejic (Aut) 7-6(4) 6-3, H. Rocha (Por) b. S. Cuenin (Fra) 6-4 6-2, M. Lipp (Ger) b. C. Koshis (Cyp) 7-5 6-4.

Tabellone femminile, primo turno

G. Pedone (Ita) b. L.I. Putz (Ger) 6-3 6-3, L. Ciric Bagaric (Cro) b. C. Moccia (Ita) 6-1 6-0, V. Mboko (Can) b. F.I.A. Keita (Rou) 6-4 6-2, E. Laskevich (Blr) b. C. Fontenel (Sui) 7-5 7-6(9), T. Di Girolami (Bel) b. A. Shcherbinina (Rus) 6-1 5-7 6-1, A. Blokhina (Usa) b. A. Mert (Tur) 6-2 6-1, S. Scilipoti (Sui) b. V.I.G. Popa Teiusanu (Rou) 7-6(3) 6-4, K. Pavlova (Rus) b. E.N. Milic (Slo) 6-2 3-6 6-4, A. Xu (Can) b. N. Noha Akugue (Ger) 3-6 7-6(3) 7-5, A. Van Impe (Bel) b. T. Sretenovic (Srb) 6-4 6-4, K. Cross (Can) b. T.C. Grant (Usa) 6-7(3) 6-3 6-4,

A. Eala (Phi) b. B. Fruhvirtova (Cze) 6-1 6-2, K. Zaytseva (Rus) b. A. Simone (Ita) 6-2 6-2, S. Zeynalova (Ukr) b. Y. Bartashevich (Rus) 1-6 7-6(3) 6-0, A. Gureva (Rus) b. A. Abbagnato (Ita) 4-6 6-3 6-2, V. Ferrara (Ita) b. M. Ercan (Tur) 6-4 6-3, C. Naef (Sui) b. L. Petretic (Fra) 6-4 6-0, S. Bejlek (Cze) b. S. Suchankova (Svk) 6-2 6-4, C. Ngounoue (Usa) b. M. Kupres (Can) 6-3 6-7(8) 6-2, A. Ibragimova (Rus) b. M. Sieg (Usa) 3-6 7-5 7-6(6).