Dopo cinque, indimenticabili, stagioni si separano le strade di Urania Milano e Matteo Montano.

Cinque campionati in cui il Principe rossoblu ha incantato il pubblico dell’Allianz Cloud con autentici ricami da genio rinascimentale. 171 gare e 2118 punti di classe purissima, ma anche di tecnica sopraffina e triple incendiarie che hanno esaltato i tifosi milanesi.

La società lombarda ha aggiunto "Per questo tutto il mondo Wildcats augura un grande, e proficuo, prosieguo di carriera a Matteo Montano".

Tra addii e nuovi acquisti prende così forma la nuova Urania.