Allianz Vero Volley Milano, derby lombardo con la Volley Bergamo 1991

Derby lombardo in vista per l'Allianz Vero Volley Milano che domenica alle 17 ospiterà la Volley Bergamo 1991 nella quinta giornata di ritorno della Serie A1 Tigotà 2023-24.

Derby lombardo in vista per l'Allianz Vero Volley Milano che domenica alle 17 ospiterà la Volley Bergamo 1991 nella quinta giornata di ritorno della Serie A1 Tigotà 2023-24. L'obiettivo della squadra femminile del Consorzio non può che essere quello di vincere la tredicesima partita consecutiva in campionato, avvicinandosi così nel migliore dei modi all'attesissimo scontro diretto contro le campionesse d'Italia della Prosecco Doc Imoco Conegliano, in programma domenica 4 febbraio al PalaVerde. Prima di pensare alla rivincita con la capolista, l'unica squadra quest'anno in grado di battere Milano, c'è però da concentrarsi su questo appuntamento sulla carta abbordabile contro una rivale che sta lottando per la salvezza. Coach Marco Gaspari come sempre alla vigilia ha però tenuto alta la soglia di attenzione delle sue ragazze, capaci mercoledì di strapazzare Roma qualificandosi con un comodo 3-0 alla Final Four di Coppa Italia: "E' molto importante mettere subito in soffitta l'ultimo successo, per rituffarsi nuovamente nel campionato. La lotta per i primi posti è sempre più agguerrita, così come quella per la salvezza. Vogliamo i tre punti in casa, ma sappiamo che Bergamo è in lotta per uscire dalle zone calde della classifica e viene da una vittoria importante a Cuneo. Conosciamo i loro punti di forza e sarà molto importante spingere forte in battuta come contro Roma; questo ci darebbe la possibilità di essere sciolti anche in attacco, cosa che ci è mancata a Chieri. Noi dobbiamo proseguire la rincorsa in campionato, per arrivare pronti alle prossime due impegnative partite (Conegliano e Novara ndr) nelle miglior condizioni mentali e di classifica". Dall'altra parte della rete, le orobiche faranno di tutto per strappare almeno un punto alla corazzata meneghina: "Siamo consapevoli della difficoltà della partita, ma dovremo restare lucide - ha dichiarato la capitana Giulia Gennari -. Servirà il giusto approccio".