Automotive Service Day 2023, l'evento sul post vendita con AsConAuto

Il Service Day, ideato da AsConAuto e organizzato da Quintegia, torna a VeronaFiere il 27 e 28 ottobre con il titolo "Il valore dell'assistenza".

Il Service Day, ideato da AsConAuto e organizzato da Quintegia, torna a VeronaFiere il 27 e 28 ottobre con il titolo "Il valore dell'assistenza". L'evento, dedicato agli operatori del post vendita automotive, si concentrerà sulle novità nel settore dell'after sales, tra cui mercato, futuro e tecnologia, gestione dell'officina, servizi innovativi, consumatori, marketing e digitale, personale e carrozzeria.

Il Service Customer Study presentato da Quintegia rappresenta una fotografia dei comportamenti e delle scelte dei clienti dopo l'acquisto di un'auto, mentre la gestione dei dati diventa sempre più centrale, grazie all'affermazione di veicoli elettrici e connessi. Sarà importante definire strategie basate sulle enormi quantità di informazioni raccolte e sull'efficientamento dei processi interni, per aumentare la produttività e la redditività.

La sessione di apertura "L'assistenza ha un valore", tenuta da Paolo Gabrielli, sales director di Technogym, mette in luce l'importanza della cura della relazione con il cliente e l'attualità della ripensamento e della riorganizzazione aziendale. Infatti, la centralità del servizio offerto al cliente, basato sulle nuove tecnologie e gli strumenti digitali, sostituisce il prodotto come protagonista.

Infine, sarà dato spazio al tema delle persone, in particolare delle nuove generazioni in officina: come trovarle, motivarle e gestirle. La sessione di chiusura dell'evento, tenuta da Luigi Mazzola, ex Test Team Manager Formula 1 di Ferrari e oggi Mental Coach, offrirà utili spunti su come gestire al meglio una squadra di lavoro. Il Service Day rappresenta il punto di incontro per tutte le aziende coinvolte nella cura e manutenzione dell'auto e offre gli strumenti necessari per affrontare il futuro del settore.