Endless Surf e Myrtha Pools, partnership per le piscine da surf del futuro

È nata una nuova partnership per la costruzione di piscine tra Endless Surf e Myrtha Pools, con l'intenzione di risolvere al meglio molte delle sfide che si devono affrontare durante la costruzione e la gestione di un surf park. In questa nuova ed entusiasmante partnership Myrtha Pools mette a disposizione la sua esclusiva tecnologia all’avanguardia di piscine in acciaio inox esclusivamente per i progetti Endless Surf. Un passo in avanti fondamentale per supportare la crescita del surf, uno sport recentemente incluso tra le discipline olimpiche.

La scelta di Myrtha Pools di entrare nel mercato delle piscine da surf è una decisione naturale, frutto di decenni di esperienza nella costruzione di piscine da competizione in tutto il mondo e dei più recenti successi nelle piscine per resort e alle lagoon con fondo in sabbia. Invece di utilizzare il cemento, le piscine Myrtha sono realizzate in acciaio inossidabile con PVC laminato, una soluzione duratura – garantita 25 anni – e molto più sostenibile rispetto ai problemi tipici della costruzione tradizionale di una lagoon.

Paul Chutter, Presidente di Endless Surf, sottolinea questa partnership come un approdo naturale: "Molti progetti di Endless Surf stanno iniziando ad entrare nelle fasi di costruzione, siamo perciò molto entusiasti della nostra nuova partnership con Myrtha Pools e di tutti i vantaggi che porta ai nostri clienti e ai loro centri. Noi di Endless Surf, desideriamo sempre offrire un prodotto duraturo, senza dover affrontare problemi di manutenzione più avanti. Avere un partner per la costruzione di piscine con i nostri stessi standard di alta qualità è d'obbligo e lo spirito innovativo di Myrtha è la scelta più giusta”.

I problemi durante la costruzione di lagune da surf stanno diventando sempre più comuni, con innumerevoli difficoltà che si verificano sin dalla fase operativa, causando lunghi tempi di stop e perfino la chiusura delle piscine. Problemi con le membrane o con le crepe nel cemento e quindi con le perdite del bacino d’acqua, sono sempre più frequenti. Questa nuova partnership mette insieme più di 100 anni di storia e di ricerca – negli sport e nei divertimenti acquatici – proprio per eliminare questi problemi ricorrenti. Avere una piscina più duratura, unita all'affidabilità del sistema Endless Surf, garantiscono un funzionamento regolare per tutto l'anno.

"Siamo orgogliosi di entrare nel mercato dei surf park fornendo i nostri prodotti e le nostre soluzioni ai progetti Endless Surf. Con la nostra tecnologia Myrtha Pools – frutto di oltre 60 anni di storia e innovazione – le lagoon di Endless Surf sono garantite in quanto a impermeabilizzazione, sostenibilità e lungo ciclo di vita. Questa partnership porta nel mondo dei surf park le soluzioni più avanzate per ridurre l'impatto ambientale, costruendo piscine esteticamente simili a delle lagune naturali. L’obiettivo di questa partnership è quello di diventare il punto di riferimento rispetto ad altre tecnologie" afferma Roberto Colletto, CEO di Myrtha Pools.