Europei femminili, l'Italia batte la Francia e vola in semifinale

È stato un risultato di grande rilievo per la squadra nazionale, attuale campione d'Europa, che è stata festeggiata da quasi 4000 spettatori.

L'Italia si conferma una delle squadre di vertice in Europa. Grazie al trionfo per 3-0 (25-14, 29-27, 25-13) contro la Francia nei quarti di finale del Campionato Europeo Femminile 2023, le azzurre hanno ottenuto l'accesso alle semifinali che si terranno a Bruxelles il 1° settembre. È stato un risultato di grande rilievo per la squadra nazionale, attuale campione d'Europa, che è stata festeggiata e salutata dai quasi 4000 spettatori (con un incasso di 92.000 euro) del Palazzo Wanny di Firenze. Questo successo è stato ottenuto grazie a un percorso perfetto, con sette vittorie e nessun set perso, iniziato a Verona, continuato a Monza e Torino e concluso a Firenze.

Ora, dopo aver sentito il calore dei palazzetti italiani, le azzurre si trasferiranno a Bruxelles, dove affronteranno la squadra vincente dal quarto di finale tra Turchia e Polonia, previsto per domani alle 17:00 (in diretta su Sky Sport Summer e Sky Sport Arena). È stata una fantastica atmosfera al Palazzo Wanny di Firenze, con la presenza del presidente del CONI, Giovanni Malagò, che, insieme al presidente della FIPAV Giuseppe Manfredi, ha esultato per il traguardo importante raggiunto dalle ragazze del CT Davide Mazzanti. Non c'è però tempo per festeggiare l'accesso alle semifinali perché domani mattina l'Italia volerà in Belgio, con un volo diretto dall'aeroporto di Firenze verso Bruxelles, dove Sylla e le sue compagne cominceranno ad affinare la preparazione per difendere il titolo continentale.