MINT Vero Volley Monza, ritorno al successo con la Gioiella Prisma Taranto:

Coach Massimo Eccheli dopo le difficoltà relative anche alle assenze delle ultime settimane ha potuto schierare il sestetto titolare.

Ritorno al successo per la Mint Vero Volley Monza che dopo quattro sconfitte di fila in Superlega (con Cisterna e Perugia in trasferta e con Civitanova e Modena in casa) sul campo della Gioiella Prisma Taranto ha centrato un 3-1 fondamentale per consolidare il piazzamento in zona playoff.

Coach Massimo Eccheli dopo le difficoltà relative anche alle assenze delle ultime settimane ha potuto schierare il sestetto titolare: Arthur Szwarc in particolare è stato una sentenza da opposto, comte testimoniano i suoi 22 punti che ne hanno fatto il top scorer di giornata. Dopo un buon primo set, gli ospiti però hanno accusato un passaggio a vuoto: la squadra allenata da Ljubo Travica, reduce da due successi fondamentali per la salvezza contro Catania e Padova, ha dimostrato di essere sempre e comunque pericolosa, tanto da pareggiare i conti e mettere la testa in avanti anche nel terzo parziale. I servizi di Stephen Maar oltre ai muri dei centrali Gabriele Di Martino e Gianluca Galassi sono però stati decisivi sia nel portare a casa il nuovo vantaggio che nell'evitare il tie-break, specialità della casa dei pugliesi.

L'ex Filippo Lanza, protagonista nell'anno della storica semifinale scudetto, con 16 palloni messi a terra è stato il migliore dei suoi che però nel finale del quarto set hanno subito il brak decisivo dei brianzoli. Monza tornerà in campo già mercoledì come tutti nel turno infrasettimanale: all'Opiquad Arena ospiterà la Rana Verona, squadra che la segue in classifica anche se l'obiettivo deve essere quello di puntare più in alto, col quarto posto ancora possibile e non ristretto a un duello tra Milano e Civitanova. Poi sarà finalmente tempo di Coppa Italia, con la storica Final Four dell'Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) in cui la formazione del Consorzio se la vedrà con i campioni d'Italia dell'Itas Trentino. Arrivare in Emilia con due successi di fila potrebbe dare nuove motivazioni ai ragazzi di Eccheli che senza nulla da perdere potrebbero anche fare l'impresa e arrivare a giocarsi la finale contro la vincente di Perugia-Milano. GIOIELLA PRISMA TARANTO-MINT VERO VOLLEY MONZA 1-3 (20-25, 25-21, 22-25, 22-25)