Sacco Legnano, una sconfitta e una vittoria a Bollate

Una sconfitta e una vittoria per la Sacco Legnano martedì sera sul campo della Lacomes New Bollate, per un pareggio complessivo che è valso l’ipoteca sul secondo posto nel girone A di serie A2.

Nel big match contro la capolista, le biancorosse hanno giocato due partite di grande intensità. Non deve trarre in inganno il risultato finale di 11-4 di gara-1: fino al terzo inning è stato un continuo rincorrersi tra le due squadre, fino a tre errori della difesa ospite che hanno spianato la strada alle padrone di casa. Un chilometrico fuoricampo di Lily Wilmot (con anche un doppio e un triplo), un 3 su 4 di Monti e un numero di valide maggior rispetto a quello delle avversarie non sono bastati per rimontare.

Gara-2 invece è iniziata col botto per la Sacco che ha subito sbloccato il risultato nel primo inning, mentre Nelson in pedana ha dominato, eliminando nove avversarie al piatto e concedendo solo due valide, di cui la prima alla quinta ripresa.

Immutata quindi la classifica, con Legnano ormai sicura del secondo posto e quindi dell’accoppiamento in semifinale con Macerata, come già successo lo scorso anno.