Vero Volley Milano, all'Arena di Monza altro derby lombardo con Bergamo

Altra sfida, la terza in una settimana, per la Vero Volley Milano di Marco Gaspari che, dopo aver incontrato Pinerolo in casa e Casalmaggiore a Cremona nel turno infrasettimanale, sarà in campo oggi alle ore 17.00, davanti al pubblico amico dell’Arena di Monza, contro la Volley Bergamo 1991 per la terza giornata di andata della Serie A1 femminile 2022-2023.

Due successi su due uscite, l’ultimo ottenuto al tie-break contro le casalasche dopo essere andate avanti 2-0, è il bottino ottenuto finora dalla formazione rosa del Consorzio Vero Volley, motivata a proseguire spedita la sua marcia. Il graduale inserimento delle atlete reduci dal Mondiale che sta portando ad una amalgama sempre più forte, si è intravista mercoledì sera, quando Orro e compagne per due set interi hanno impresso con qualità ed efficacia una pallavolo divertente. A Cremona, grande performance a muro (13 finali, 4 personali di Raphale Folie) e straordinarie accelerazioni offensive di Stysiak, entrata al posto di una Thompson leggermente altalenante in attacco, capace di dare una spinta decisiva nel momento chiave della sfida. Anche Sylla e le sue difese, come quelle di Negretti (chiamata a sostituire l’assente Parrocchiale, ancora alle prese con il recupero dall’infortunio rimediato al collo al Mimmo Fusco), sono state preziose, a dimostrazione che l’entusiasmo e la generosità, in casa milanese, sono qualità che non mancano. Obiettivo sorriso quindi per la Vero Volley, consapevole che vincere aiuta a vincere ed alza il morale, soprattutto in vista di un tour de force che, dopo Bergamo, vedrà Milano sfidare Perugia in Umbria mercoledì prossimo (diretta Sky Sport) e Macerata, sabato sera, all’Arena.

Anche in casa Bergamo il momento è positivo. Il successo firmato in casa contro Firenze per 3-0 ha regalato i primi tre punti della stagione e tanta fiducia alla squadra di Micoli, guidata da una scatenata Lanier. Le orobiche all’esordio avevano perso 3-0 a Conegliano mostrando comunque un buon gioco e cercheranno di provare a confermare la prestazione fatta vedere contro le toscane anche all’Arena di Monza, dove la passata stagione hanno perso 3-1.

Marco Gaspari (allenatore Vero Volley Milano): “Come ho già detto ad inizio campionato dobbiamo crescere giocando. La partita contro Casalmaggiore ci ha fornito spunti utili per migliorare e adesso affrontiamo Bergamo, avversario competitivo che ha fatto un ottimo precampionato. L’obiettivo è quello di esprimere una buona fase di cambio palla, a partire dalla ricezione, per consolidare il gioco, consapevoli che loro vorranno fare punti. Dobbiamo essere ordinati e concreti, perché le bergamasche cercheranno di giocare su alcune fisicità e dinamicità e per noi sarà importante partire bene con il servizio e mettere ordine in campo. E’ vero, ci stiamo ancora conoscendo, ma a volte bisogna essere meno fantasiosi e più concreti. Questo tour de force ci metterà di fronte a diverse difficoltà e la nostra capacità di adattamento sarà fondamentale”.