Vero Volley Monza, mercoledì con maschi e femmine in campo

Non un mercoledì come gli altri per le squadre del Consorzio Vero Volley, impegnate in due match di cartello.

Vero Volley Monza maschile

I primi a scendere in campo saranno i ragazzi di coach Massimo Eccheli, nel ritorno dei quarti di finale di CEV Cup. La vittoria per 3-0 ottenuta una settimana fa all'andata ha messo in discesa la qualificazione dei brianzoli, che dalle 19 avranno bisogno di conquistare solo due set per volare al turno successivo. Dopo il ritorno al successo in Superlega con Cisterna e con un Georg Grozer in più (rientrato proprio domenica dopo oltre un mese di stop), la missione non sembra certo impossibile, ma non bisogna distrarsi, come sottolineato da Eccheli: "Sono certo che la squadra non sottovaluterà i rivali e approccerà bene il match. Abbiamo un'opportunità importante e non vogliamo farcela scappare".

Vero Volley Monza femminile

Alle 20.45 tocca invece alle ragazze di Marco Gaspari, in casa dell'Igor Gorgonzola Novara nel recupero della quarta giornata di ritorno della vivo Serie A1 femminile 21-22. Magdalena Stysiak e compagne, capaci domenica di andare a vincere sul campo delle campionesse d'Italia e d'Europa in carica di Conegliano, non vogliono interrompere la loro striscia di undici vittorie consecutive e puntano quindi a prendersi la vetta della classifica in solitaria, staccando Scandicci, che sabato poi sarà la prossima avversaria. Le piemontesi sono in una situazione di emergenza, come ha fatto notare alla vigilia Gaspari. "Loro hanno giocato a singhiozzo a causa del Covid e per noi questo deve essere uno stimolo, per fare meglio. La classifica ci sorride, però dobbiamo spingere ancora, perché siamo tutte lì".